Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano
Questo articolo è stato letto 470 volte
Pubblicato il: 04/05/2021

ATTIVATO IL VENTINOVESIMO GRUPPO DI CONTROLLO DEL VICINATO RESIDENZIALE

ATTIVATO IL VENTINOVESIMO GRUPPO DI CONTROLLO DEL VICINATO RESIDENZIALE

Con l’attivazione, sabato 24 aprile, del “Ticino Cavour” salgono a ventinove i gruppi di controllo del vicinato residenziale per quasi 1200 famiglie aderenti complessivamente. Il nuovo gruppo, che conta su settantadue aderenti e fa capo a tre coordinatori (Angelo Montoli, Pietro Barengo e Maria Teresa Crapuzzo), raccoglie la quasi totalità dei residenti che gravitano nell’isolato a ridosso della ferrovia compreso fra le via XX Maggio, Cavour, Ticino e Della Vittoria.

All’attivazione del gruppo sabato mattina erano presenti il sindaco Lorenzo Radice, l’assessore alla Quotidianità Monica Berna Nasca, la referente associazione Controllo di vicinato per Legnano Alessandra Nicora, l’assistente civico del Comune di Legnano Enzo Tesoro e l’ufficiale Gianni Palluotto, che coordina, con Manuela Bonissi, il progetto per la Polizia locale.

Le ultime attivazioni di gruppi nel controllo di tipo residenziale risalgono al periodo del lockdown e riguardano un’altra zona di Legnano, Filzi-Resegone e Olmina. Il prossimo gruppo di controllo del vicinato che potrebbe partire si trova nel quartiere Oltrestazione e interesserà le vie Pastrengo e Rossini. Quanto ai gruppi commerciali il numero è attualmente di 11 con un numero di adesioni fra i negozianti che supera i trecento.

ARTICOLI CORRELATI