Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano
Sono presenti 2 allegati
Questo articolo è stato letto 24141 volte
Pubblicato il: 06/03/2017
dal 25/02/2017 al 01/04/2017
OTTO MARZO 2017

RIFLESSIONI E SGUARDI DI DONNA - CALENDARIO EVENTI

RIFLESSIONI E SGUARDI DI DONNA - CALENDARIO EVENTI

L'Assessorato alle Pari Opportunità in collaborazione con la Commissione Femminile e Pari Opportunità, in occasione della Giornata Internazionale della Donna che si celebra l'8 marzo, ha programmato una serie di eventi sul tema femminile che si estendono per tutto il mese di marzo, avvalendosi anche della collaborazione di altre Associazioni che operano sul territorio legnanese.

Il primo appuntamento del programma "Riflessioni e sguardi di donna" è per sabato 25 febbraio alle ore 15.30 con l'inaugurazione della mostra fotografica "Del Lavoro e delle Donne", presso il Castello Visconteo, la mostra, proposta dalla Commissione Femminile e Pari Opportunità rimarrà aperta fino al 12 marzo di sabato e domenica dalle ore 15 alle ore 18.

A tale proposito si ringraziano in particolare la presidente della Commissione Femminile signora Graziella Zambello, la commissaria Vanda Muzzioli e soprattutto il fotografo Claudio Argentiero, che ha curato l'intera mostra.

Gli  eventi in programma prevedono anche un interessante incontro di discussione e approfondimento sul futuro del lavoro femminile, che si terrà sempre al Castello Visconteo martedì 7 marzo dalle ore 16.30. Durante questo appuntamento verrà presentata la ricerca “Donne in cifre: Legnano e Altomilanese” a cura di AFOL, in cui si illustrerà la situazione specifica della nostra città e del nostro territorio.

Nel programma saranno inoltre presenti eventi organizzati dall’Ufficio Cultura e da altre associazioni esistenti sul territorio.

Si ringraziano infine l’Unione Commercianti e la biblioteca civica, che contribuiranno alla manifestazione con l’allestimento di vetrine e spazi a tema, e naturalmente tutte le commissarie della CFPO.

Si allegano volantino  completo degli eventi e  in particolare il programma della mostra fotografica e dell'incontro sul futuro del lavoro femminile.

L'ingresso è libero e tutta la cittadinanza è invitata.

ALLEGATI

ARTICOLI CORRELATI