Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano
Questo articolo è stato letto 2090 volte
Pubblicato il: 30/10/2020

...NELLA CLASSE O NELLA SCUOLA CHE FREQUENTO (O NEL NIDO CHE FREQUENTA MIO FIGLIO) C'E' UN CASO SOSPETTO O POSITIVO

Devo innanzitutto attenermi alle indicazioni dei Dirigenti scolastici che seguono i protocolli di ATS, che prevedono:

  1. Se vi sono casi sospetti, cioè con sintomatologia, ma senza conferma del tampone, la frequenza della classe prosegue, mantenendo il rispetto delle misure precauzionali già in atto
  2. Se vi è un caso positivo al tampone, segnalato da ATS o dai genitori, la classe frequentata viene posta in quarantena fiduciaria dall’ultima giornata di lezione frequentata dal caso positivo.

I bambini e ragazzi della classe posta in quarantena devono rimanere in una stanza isolati da altre persone, aerare regolarmente il locale, utilizzare un bagno separato o pulire spesso il bagno condiviso, indossare la mascherina negli ambienti comuni, utilizzare posate, piatti e asciugamani personali, raccogliere tutti i rifiuti nel sacco dell’indifferenziata, metterlo in un secondo sacco, chiuderlo e metterlo all’esterno nei giorni stabiliti.

NON E’ NECESSARIO eseguire il tampone se non si hanno sintomi. 

I famigliari dei bambini della classe non sono tenuti ad osservare la quarantena, ma sono opportune misure igieniche generali.

Le classi frequentate da fratelli/sorelle di casi positivi (che naturalmente sono in quarantena in quanto conviventi col caso) non richiedono di essere posti in quarantena.

Il rientro in comunità e quindi a scuola dei bambini della classe che non abbiano manifestato sintomi (se manifestano sintomi è necessario chiamare immediatamente il medico o il pediatra curante) avviene su indicazione della scuola e comunque:

  • dopo 14 giorni dall’ultimo contatto col bambino risultato positivo, senza tampone e senza certificato di riammissione scolastica del medico/pediatra.
  • dopo 10 giorni ma solo dopo avere effettuato un tampone al termine dei dieci giorni con risultato negativo e con il certificato medico di riammissione del medico/pediatra. In questo caso le modalità per eseguire il tampone saranno indicate da ATS. E’ possibile anche utilizzare la prenotazione tramite il portale https://portaleinformativosalute.azurewebsites.net/index_self.php ma solo se i contatti sono stati registrati da parte di ATS.

Durante la quarantena la scuola può organizzare forme di didattica a distanza con la classe coinvolta.

Ulteriori informazioni sono reperibili sul portale di ATS dedicato alla ripartenza scuole :

Per genitori e studenti (https://www.ats-milano.it/portale/RIPARTENZA-SCUOLE-Studenti-e-genitori )

ARTICOLI CORRELATI